MARATONE 2019: gli eventi da non perdere

Buongiorno Web Runners!

Come procedono i vostri allenamenti? State seguendo il nostro programma di preparazione alla Mezza Maratona del 17 Marzo? Vi vogliamo pronti e carichi al nastro di partenza!
Se la fatica ormai non vi spaventa più (o quasi) e le vostre performance migliorano di giorno in giorno, è arrivato il momento di organizzare l’agenda 2019 e pianificare la partecipazione a qualche gara!

Oltre al piacere di mettersi in gioco in un contesto di sana competizione, soprattutto con sé stessi, gli eventi podistici rappresentano un’occasione davvero speciale per visitare e vivere le città.

Ci danno la possibilità di respirarle da dentro, di guardarle da prospettive inconsuete e spesso esclusive.

Immaginate di correre sfiorando con la mano il Colosseo, Piazza San Pietro, il Duomo di Milano, sgambettare soddisfatti al centro della Fifth Avenue o scattare sul ponte di Brooklyn!
Vivere da protagonisti un giorno di sfida, condividere la fatica, gli imprevisti e raggiungere il traguardo con il proprio partner, un familiare, un amico o con un perfetto sconosciuto incontrato mezz’ora prima che in quel momento diventa la nostra metà.

Percorriamo una corsia preferenziale che ci porta in luoghi spesso inaccessibili, un vero e proprio red carpet con tanto di fotografi e fan… ah sì, per non parlare del pubblico che ci supporta nei momenti di fatica e che condivide con noi il divertimento e la bellezza di una giornata speciale.

Bene…! Adesso che abbiamo l’acquolina in bocca, andiamo a mettere i puntini sulle “i” e scegliamo qualche data da mettere in programma.

Iniziamo dalla lista delle Maratone e Mezze Maratone italiane, sia perché le location sono più facilmente raggiungibili ma soprattutto perché è giusto dare priorità al nostro territorio che, non dimentichiamolo, è uno dei più belli del mondo.

Un buon punto di partenza è la lista completa degli eventi ufficiali FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera) disponibile nel loro sito ufficiale www.fidal.it Se preferite, questo è il link diretto alla lista.

Prossime nel calendario, suggeriamo la “Giulietta e Romeo Half Marathon” che si corre a Verona il 17 Febbraio, la “White Marble Marathon di Massa Carrara” con scorci inconsueti sulle cave di marmo, o la “Monferrun” una mezza che si snoda sulle colline del Monferrato, quest’ultime entrambe il 24 Febbraio.

All’interno di questa lista vi segnaliamo ovviamente la MARATONINA DELLA VITTORIA del 17 Marzo. Se non vi siete ancora iscritti vi perdoniamo, ma fatelo subito… QUI!

Nell’arco dell’anno ci sono davvero tantissimi appuntamenti che meritano di essere valutati, è difficile dare una priorità o fare una selezione. L’organizzazione FIDAL in questo senso fa sempre un ottimo lavoro quindi lasciamo a voi la scelta in base al vostro tempo libero e alle vostre preferenze.

Un consiglio che ci sentiamo di dare è sicuramente quello di non scegliere solo eventi locali ma di cogliere l’occasione della gara per fare un giro “fuori porta” (o anche qualcosa di più) con la famiglia o gli amici.
Se riuscite a mettere insieme un po’ di tempo in più e il budget è più generoso, vi suggeriamo qualche Maratona all’estero: imperdibili sono New York, Boston, Londra, Berlino e Parigi, anche non esattamente in quest’ordine.

Un riferimento interessante per le Maratone estere lo trovate in questo sito www.travelmarathon.it ma se proprio volete deliziarvi il malleolo, date un’occhiata a www.worldmarathonmajors.com c’è un dettaglio delle 6 Maratone più importanti del mondo, il loro slogan infatti è “Where champions run”.

Oltre a quelle presenti in questo sito, degne di nota sono certamente:

Concludiamo con un tocco di goliardia, suggerendovi alcune maratone “alternative” o fun run da provare!

A chi vuole combattere la disidratazione “con stile” proponiamo la Champenoise o la Beerlovers Marathon.
Se invece volete correre per amore (o per fare qualche nuova conoscenza) ma soprattutto liberi da zavorre, optate per la Cupid Run.
I più golosi invece apprezzeranno la “Hot chocolate run” che si corre in ben 19 città americane mentre se il vostro spirito è decisamente temerario non perdetevi la “Run for your Life” in cui la vostra preoccupazione principale non sarà controllare l’andatura o migliorare le performance ma…. scappare dagli Zombie.

Ai Web Runners di tutto il mondo… buona corsa!

facebook
instagram